#MaNonIlProfeta

desert-palm-treeQuesta mattina, a margine di un convegno cui mi è stato chiesto di partecipare, ho rifiutato di rilasciare un’intervista, sul tema delle “conversioni” all’Islâm, ad un giornalista de Il Fatto Quotidiano – il quotidiano che ha promosso la diffusione in Italia della rivista Charlie Hebdo, e delle vignette satiriche sul Profeta (ﷺ).

Non riporto questo episodio per ostentazione o vanteria, né per criticare – direttamente o indirettamente – chi compisse od avesse compiuto scelte diverse da questa, a tal proposito. Riporto questo episodio per ricordare ai miei fratelli e sorelle – in un periodo di eccezionale interesse mediatico nei nostri confronti – che i diritti del Profeta (ﷺ) vengono prima dei nostri diritti, e che egli ci dev’essere più caro di noi stessi e di ogni altra cosa, come disse (ﷺ): «Nessuno di voi avrà [perfezionato la sua] fede, finché non gli sarò più caro dei suoi genitori, dei suoi figli e di ogni altra persona». [1] E disse l’Altissimo (ﷻ):

إِذَا سَمِعْتُمْ آيَاتِ اللَّهِ يُكْفَرُ بِهَا وَيُسْتَهْزَأُ بِهَا فَلَا تَقْعُدُوا مَعَهُمْ حَتَّىٰ يَخُوضُوا فِي حَدِيثٍ غَيْرِهِ ۚ إِنَّكُمْ إِذًا مِّثْلُهُمْ

«Quando sentite che vengono smentiti o sbeffeggiati i segni di Allah, non sedetevi con coloro che fanno ciò, fino a che non scelgano un altro argomento, altrimenti sareste come loro». [2]

‪#‎JeNeSuisPasCharlie‬, e non siedo né presto disponibilità a chi ne promuova la diffusione.

Prendeteci tutto, ‪#‎MaNonIlProfeta‬.
.خذوا منا كل شيء ‫#‏إلارسولالله‬


[1] Lo hanno riportato Bukhârî, Muslim, an-Nasâ’î e Ibn Mâjah, con narrazioni similari.
[2] Al-Qur’ân al-Karîm, Capitolo delle Donne, 4:140.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...