L’ode mattutina del sultano Italiano

Sultân Murâd III (1546-1595) governò l’Impero Ottomano tra il 1574 e il 1595, durante il suo periodo di massima espansione: figlio di Sultân Selîm II (1524-1574), era Italiano da parte di sua madre, la veneziana Cecilia Venier-Baffo (1525-1587), vâlide sultân (madre del sultano regnante) conosciuta come Nûr Bânû dopo la sua adesione all’Islâm. La donna – apprezzata per la…

Istruzioni sul pentimento dell’Imâm Ibn ‘Atâ’ Allâh

Brano tratto dai capitoli iniziali dell’opera «La corona dello sposo, scrigno della disciplina delle anime» (Tâj al-‘Arûs al-Hâwî li-Tahdhîb an-nufûs), dell’Imâm Ibn ‘Atâ’ Allâh. Disse l’Imâm Tâj ad-Dîn Ibn ‘Atâ’ Allâh as-Sakandarî (رحمه الله): O servo, chiedi ad Allâh [la grazia di concederti] il pentimento (tawbah) in ogni momento, poiché Allâh ti ha esortato ad esso dicendo (ﷻ): «O credenti, tornate…

Come concentrarsi sul Profeta Muhammad

Nell’Islâm, il Profeta Muhammad (ﷺ) è la Guida ed il modello esemplare che i credenti s’impegnano a conoscere ed a seguire in ogni aspetto della loro esistenza. Egli è il centro e la misura della loro vita (ﷺ), ed il tramite (wasîla) grazie a cui si realizza il loro rapporto col Creatore: la prima parte…